Rimappatura su Audi A1 S-Line 1.6 TDI 90cv DSG [CHIPTUNING]

Ottimizzazione delle prestazioni e riduzione dei consumi sulla nuova compatta della Signora degli anelli.

 

1
La nuova Audi A1 rappresenta il top di gamma tra le compatte. Il 1.6 TDI, complice il cambio DSG e il peso piuttosto ridotto della vettura, si rivela discretamente brillante.
Per coloro che cercano qualche brivido in più, e soprattutto vorrebbero ottimizzare anche i consumi della propria Audi A1 1.6 TDI 90cv, è possibile eseguire una rimappatura della centralina originale, in modo da aumentare la potenza specifica del motore e ottenere un'erogazione piena, corposa e parsimoniosa nei consumi.
Inoltre, la modifica è pienamente compatibile con il cambio DSG e non va a sollecitare oltremodo le frizioni e gli organi in movimento: l'auto mantiene un andamento fluido e piacevole, senza buchi in accelerazione né pericolosi contraccolpi al cambio. L'allungo verso la zona rossa diventa molto più interessante, e il motore riesce ad acquisire più forza anche a un numero di giri molto alto.

 

 

2

Dati prima e dopo la rimappatura della centralina

Dati rilevati ORIGINALE:
Potenza massima - 85,7cv @3995rpm
Coppia massima - 189,4 nm
Scatto 0/100km/h - 10,51 sec
Dati rilevati MODIFICATA:
Potenza massima -112,8cv @3092rpm
Coppia massima - 273,8 nm
Scatto 0/100km/h - 9,34 sec

2 Responses

  • Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Praesent vestibulum molestie lacus. Aenean non ummy hendrerit mauris. Phasellus porta. Fusce suscipit varius mi. Cum sociis sere natoque penati bus et magnis dis. Lorem ipsum dolor. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit lorem. Praesent vestibulum molestie lacus. Aenean nonummy hendrerit mauris.

    • Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Praesent vestibulum molestie lacus. Aenean non ummy hendrerit mauris. Phasellus porta. Fusce suscipit varius mi. Cum sociis sere natoque penati bus et magnis dis. Lorem ipsum dolor. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit lorem. Praesent vestibulum molestie lacus. Aenean nonummy hendrerit mauris.

Comments are closed.